Lettera ai soci - 12 Aprile 2020

Cari soci, cari amici subbuteisti,

eccoci qui a festeggiare una Pasqua mai vissuta a causa del Coronavirus, sperando che tutto posso tornare alla normalità al più presto, perché tutti noi speriamo e sappiamo che tutto dovrà passare, e dopo averci fatto riflettere per qualche mese, possiamo riappropiarci delle cose a cui teniamo.

Noi tutti speriamo che presto si possa tornare a giocare a Calcio Tavolo o Subbuteo che sia, comunque ad incontrarci di persona e gioire, arrabbiarci, gridare e abbracciarci insieme.

I tempi di ripresa, purtroppo, non sono noti a nessuno e pertanto possiamo solo fare ipotesi; l’unica certezza è che a breve verrà comunicata la sospensione di ogni nostra attività anche per il mese di maggio e sono veramente poche le speranze di ritornare a giocare prima dell’estate.

La FISCT, in una lettera che invierà alla FISTF nei prossimi giorni, chiederà di prolungare questa stagione fino al 31 dicembre 2020, dando cosi la possibilità di portare a termine la stagione agonistica e partire con la nuova stagione dal 1° gennaio 2021, questa è la nostra linea ed è la situazione a nostro avviso più realistica possibile.

I tempi cambiano e anche la nostra associazione dovrà adattarsi ad un nuovo modo di vivere le proprie attività; è per questo che in questi giorni il Direttivo sta mettendo a punto quella che sarà una svolta epocale nella nostra associazione, la prima assemblea on-line che dara la possibilità a tutti di votare e di scegliere in prima persona senza doversi avvalere di deleghe.

In questa prima assemblea virtuale, oltre ad alcuni adempimenti amministrativi necessari, verranno prese decisioni importanti quali il nuovo REGOLAMENTO GIUSTIZIA, redatto dal gruppo di esperti nominati nell’ultima Assemblea di San benedetto (Mattiangeli, Trivelli e Sommella) a cui va il nostro ringraziamento, e non per ultimo si programmerà il necessario reintegro dei 2 componenti del direttivo FISCT a seguito delle dimissioni di alcuni consiglieri ai quali va, ancora una volta, un ringraziamento collettivo per il lavoro svolto con passione in questi ultimi anni.

Tutte le modalità per lo svolgimento dell’assemblea, che sarà tenuta con i giusti adempimenti informatici di sicurezza sui quali stiamo già lavorando, verranno comunicate a breve, cosi come verranno inviati i documenti con un congruo anticipo, per consentire a tutti i soci di intervenire e dare il proprio contributo.

Nessuno è in grado di sapere quando potremo avviare nuovamente la nostra attività agonistica, ma il direttivo tutto sta lavorando e valutando ogni possibilità al fine di riprendere al più presto nel rispetto delle normative vigenti, della sicurezza e salute degli atleti. 

Non ci rimane che augurare a tutti voi ed ai vostri cari una serena Pasqua, dandovi appuntamento alla prossima assemblea.

Subbuteistici saluti.

Il presidente e il direttivo FISCT